martedì, settembre 19, 2006

Per l'esame che verrà...


Leggerò, forse, fino a stasera; ma il libro non lo chiuderò; resterà aperto tutta la notte e troverò i sogni su le pagine come se fossero figure.
Federigo Tozzi (da Bestie)

I saggi di letteratura italiana mi friggono il cervello...dovrei studiare meno...
Gala
(l'immagine è tratta da www.piersantelli.it)

Nessun commento: