martedì, aprile 24, 2007

Domani

Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca. La coscienza non è la stessa per tutti. Quindi, mentre essa rappresenta una buona guida per la condotta individuale, I'imposizione di questa condotta a tutti sarebbe un'insopportaibile interferenza nella libertà di coscienza di ognuno
(Mohandas Karamchand Gandhi)


Per festeggiare, anche se in anticipo, il 25 aprile e per tutti quelli che speravano che dopo quel giorno il mondo sarebbe cambiato.

11 commenti:

Marco ha detto...

ricorda che il 25 aprile è anche il mio onomastico, ghgh

sly ha detto...

e per fortuna il mondo è cambiato!;D

Tomas ha detto...

fin troppo........
;-D

kira ha detto...

i cambiamenti ci son stati, tutto sta a vedere se in positivo o in negativo!

Silvia ha detto...

sono riuscita a postare, ci credi? :)

francy ha detto...

Qualcosa è cambiato, ma il mondo, in fondo, è in continuo cambiamento. Speriamo che vada sempre nella direzione giusta! Un bacione

sciura pina ha detto...

Comprensione del diverso punto di vista e tolleranza dovrebbero essere dei punti di riferimento per tutti.
Auguri a ...Marco

viola ha detto...

tolleranza. facile da dire...
io vedo così tanta intolleranza che mi spavento!

Miss Dickinson ha detto...

Sottoscrivo in pieno le parole di Viola. L'intolleranza regna ancora sovrana, ma spero ci siano tutti i presupposti per cambiare ancora.

Tomas ha detto...

Alla fine non l'hai postata l'immagine sulle polveri sottili !

Ciao

Gala ha detto...

Marco: auguri anche se in ritardo.
Sly: mah...
tomas: a volte pure io lo penso.
Kira:vero
Silvia: già visto e commentato
Francy: speriamo
Sciura: dovrebbero essere punti di riferimento, il problema sta nel dovrebbero.
Viola e Miss: pure io qualche volta ho paura.
Tomas: volevo farlo, ma la settiomana scorsa non ci spono riuscita...dopo non me la sono sentita.