martedì, dicembre 12, 2006

Il giorno dei regali


In alcune zone d'Italia, come quella da cui io provengo, i doni ai bambini è Santa Lucia a portarli. A questo link potrete trovare tutte le informazioni su questa tradizione e sulla storia di questa Santa siracusana morta al tempo di Diocleziano.
Credo sia estremamente affascianate riflettere sulla diversità e sulla complessita della realtà italiana anche soffermandosi su una piccolo dettaglio come questo. L'Italia è veramente un paese fatto da meravigliosi campanili che meritano di essere conosciuti uno ad uno.

E ora una domanda d'obbligo: da voi chi li porta i regali???
Un saluto
Gala (che sta guardando cosa le è stato portato...)

4 commenti:

netstar ha detto...

Infatti abbiamo le tradizioni più disparate... :)

Qui da me è Babbo Natale a portare di doni!

Tuttavia c'è una leggenda meteorologica che parte dal giorno di santa lucia: i 12 giorni successivi, fino a natale, rappresentano i 12 mesi dell'anno nuovo; in base al tempo che fa in ogni singolo giorno, il mese corrispondente avrà lo stesso comportamento climatico! :)

Ogni tanto ci prende! :P

Gala ha detto...

La tradizione dei giorni esiste anche da me!! Pensavo fosse una cosa solo della Pianura Padana.
Si imparano sempre cose nuove...

Abicetta ha detto...

Anche dalle mie parti la festa di Santa Lucia è molto attesa dai bambini... chissà forse io e te Gala proveniamo dalla stessa zona!
;)

Anonimo ha detto...

In Sicilia è tradizione far regali ai bimbi in occasione della ricorrenza dei Defunti, al due novembre.
A portar loro giocattoli e dolcetti sono "i morticini"...
Un usanza che ha molto della visione araba dell'Aldilà...
Complimenti per il blog: è veramente gradevolissimo!
Buon blog,
Elrond (danimadacquaedirespiro.blogspot.com)