mercoledì, dicembre 06, 2006

Gli impressionisti a Brescia


Venerdì scorso ho avuto il piacere e la fortuna di visitare la mostra intitolata "Turner e gli impressionisti" che in questi mesi si trova a Brascia, nel Museo di Santa Giulia.
La quantità di quadri (sono quasi 300) presenti è incredibile ed ognuno di essi appartiene ad una grande firma del panorama artistico internazionale (con un'attenzione particolare a Monet).
Le sale sono un susseguirsi di Manet, Degas, Cezanne, Van Gogh e molti altri.
Sfortunatamente, come in tutte le belle mostre, c'è un tragico rovescio della medaglia: il prezzo non è tra i più economici e gli spazi non sono dei migliori.
Ho passato la giornata a evitare scolaresche, che a causa del loro numero, bloccavano intere sale che dovevano essere saltate. Per riuscire ad essere sicura di aver visto tutto bisogna fare almeno due volte il percorso (se avete fortuna)!
La fatica, però, sarà ben ricompensata da opere di grande spessore artistico, alcune belle da mozzare il fiato.
Ho addirittura sentito qualcuno definire alcuni dipinti come "su un altro pianeta"... fidatevi, non scherzava.
Un ultimo appunto: in questi mesi, sempre a Santa Giulia, c'è una mostra monografica di un certo Mondrian. Se vi interessa...
(Per informazioni visitate www.lineadombra.it)
Gala

4 commenti:

elenuzzy ha detto...

anche a me piacciono molto gli impressionisti

Abicetta ha detto...

Su un'altro pianeta??? Dev'essere davvero emozionante.

netstar ha detto...

Che peccato abitare così lontano e non poterli vedere... :(

Gala ha detto...

Per Abicetta: Confermo di aver sentito dire l'espressione da persona esperta di mostre e di arte (se io fossi andata in un quarto di quei posti...).

Per elenuzzy: anch'io adoro gli impressionisti!!

Per netstar: non preoccuparti, son sicura che presto arriveranno anche da te